Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Rio, alleggerimento della pressione fiscale

Di Comune di Rio

Rio, alleggerimento della pressione fiscale

La giunta comunale di Rio ha approvato lo schema di bilancio di previsione 2020/2022 che a breve sarà sottoposto alla approvazione del Consiglio.

Tra le novità più significative del 2020 la riduzione di mezzo punto dell’aliquota dell’IMU, il dimezzamento della TOSAP, e l’accantonamento di centomila euro, derivanti dagli introiti della GAT, da utilizzare per la diminuzione della TARI.

Sotto il profilo degli investimenti è prevista una spesa di oltre quattro milioni di euro, l’aumento dei contributi alla cultura e il raddoppio dei contributi alle associazioni sportive.

“Non so quanti comuni in Italia – dichiara il Sindaco – possono vantare un alleggerimento della pressione fiscale. Ce lo consentono un bilancio solido, e una politica di rigore sotto il profilo delle entrate, perché se tutti pagano il giusto tutti possono pagare meno. A breve ci saranno la vendita di alcuni immobili ricevuti dal federalismo demaniale ed anche un’attenta verifica delle residenze secondo quanto impone la legge. Abbiamo imboccato questa strada e contiamo di proseguirla e migliorarla in futuro”.

Ufficio Stampa Comune di Rio