Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Campo nell’Elba: alcune modifiche alla circolazione stradale per il RALLY ELBA STORICO

Di Amministrazione Comunale di Campo nell'Elba

Campo nell'Elba: alcune modifiche alla circolazione stradale per il RALLY ELBA STORICO

Il Comune di Campo nell’Elba informa che, in occasione della manifestazione automobilistica “31° RALLY ELBA STORICO – 6° HISTORIC REGULARITY SPORT – 32° GRAFFITI” che si svolgerà nei giorni 19, 20 e 21 settembre p.v. e che interesserà il sistema viario comunale, si verificheranno alcune modifiche alla circolazione stradale.

Di seguito si elencano tali modifiche nel nostro territorio comunale, di cui all’Ordinanza n.127/2019 del Responsabile Area di Vigilanza, alla Disposizione della Provincia di Livorno n.1657/2019, in allegato:

Venerdì 20 settembre 2019

Prova Speciale 3 “Due Mari” – Chiusura SP37 (Perone), Via dell’Accolta, SP29, Via della Madonnina, Via Pian di Mezzo (tratto compreso tra l’ingresso Residence La Quiete e incrocio con SP29) dalle ore 08:55 alle ore 12:30 circa, con divieto di accesso in Via della Madonnina da Via Giovanni XXIII
Prova Speciale 4 e 6 “Monumento – Due Colli” – Chiusura Via Filetto (tratto compreso tra l’incrocio con Via del Baccile e la SP30) e SP30 (dall’incrocio con Via Filetto fino a Lacona) dalle ore 10:08 alle ore 16:30 circa
Prova Speciale 5 “San Piero” – Chiusura SP29, nel tratto compreso tra bivio per San Piero – Via del Mare (“Scorcia”) e l’intersezione con Via dell’Accolta, e SP37 (Perone), dalle ore 12:08 alle ore 15:30 circa (è assicurata l’accessibilità alle frazioni di San Piero e Sant’Ilario)
Prova Speciale 6 “Due Colli” – Chiusura Via Filetto (tratto compreso tra l’incrocio con Via del Baccile e la SP30) e SP30 (dall’incrocio con Via Filetto fino a Lacona) dalle ore 13:06 alle ore 16:30 circa

Sabato 21 settembre 2019

Prova Speciale 8 “Perone” – Chiusura Via dell’Accolta e SP37 (Perone), dalle ore 09:36 alle ore 13:00 circa (resta assicurato il collegamento tra le frazioni di San Piero e Sant’Ilario)

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE