Quantcast
Pomonte, al via i lavori della cabina elettrica - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Pomonte, al via i lavori della cabina elettrica

La cabina esistente verrà ricostruita, giovedì 26 interruzione dell'elettricità

Pomonte, al  via i lavori della cabina elettrica

Come annunciato a fine settembre, nei prossimi giorni e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, darà il via ai lavori per la ricostruzione della cabina elettrica di Pomonte, nel territorio comunale di Marciana. Le squadre operative dell’azienda elettrica effettueranno la predisposizione della cabina box provvisoria che fornirà temporaneamente elettricità all’abitato di Pomonte nel periodo dei lavori di restyling della cabina principale. Per il trasferimento delle utenze da un impianto all’altro sarà necessaria un’interruzione programmata, giovedì 26 ottobre dalle ore 9:00 alle 15:00, per alcuni civici di via Passatoio, via Oleandri, via Musicanti, via Martini Grimaldi, via Maestrale, via Etruschi, piazza Santa Lucia, via San Bartolomeo, via Aia e aree limitrofe di Pomonte. Le operazioni devono essere svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza. I clienti sono informati anche attraverso affissioni nella zona interessata. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. Dopo che l’impianto provvisorio sarà attivato, i tecnici e-distribuzione libereranno la cabina principale e dal 6 novembre, per circa 3 settimane, si svolgeranno i lavori edili di ristrutturazione del manufatto che verrà completamente rinnovato sia dal punto di vista edile che per quanto riguarda la componentistica elettromeccanica, dotata discomparti ed apparecchiature motorizzate che consentiranno di attivare l’automatizzazione e la conseguente telegestione del sistema elettrico di Pomonte. Una volta che i lavori saranno conclusi, sarà necessaria un’altra interruzione programmata per la rimozione della cabina box provvisoria e il riassetto a schema definitivo della rete elettrica.