Quantcast
Porto Azzurro: scoperti ad abbandonare rifiuti, multati - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Porto Azzurro: scoperti ad abbandonare rifiuti, multati

Monserrato e Bocchetto, stavano lasciando un materasso e rifiuti vari

Porto Azzurro: scoperti ad abbandonare rifiuti, multati

Troppo spesso ci siamo imbattuti in foto di inerti, elettrodomestici , potature, mobili e oggetti ingombranti di ogni genere abbandonati accanto ai bidoni che, come per magia, alle prime luci dell’alba spuntavano nelle aree di raccolta sparse nei diversi comuni. La lotta aperta, tra amministrazioni e inciviltà, sta portando qualche frutto, almeno a Porto Azzurro.

Fanno ben sperare, infatti, le sanzioni che sono state applicate a due persone sorprese mentre abbandonavano fuori dal cassonetto, rispettivamente, una scatola di cartone contenente rifiuti vari e un materasso, uno in località Buraccio e l’altra nelle vicinanze dei bidoni all’incrocio di Monserrato.

Le sanzioni, conseguenti a due verbali, uno di aprile e l’altro di maggio, ammontano a poco più di 100 euro. Il comune di Porto Azzurro ha ritenuto fondato l’accertamento delle violazione del Regolamento di Polizia urbana che pone il divieto all’abbandono dei rifiuti e l’ordinanza sindacale 17 dell’aprile 2011 che disciplina la raccolta dei rifiuti solidi urbani ed assimilabili nel territorio comunale.

In entrambi i casi le due persone non hanno presentato scritti difensivi né hanno richiesto un’ audizione presso il comune, adesso hanno 30 giorni di tempo per ottemperare alla sanzione.