Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Alessandra Puccini, professione Agronomo Paesaggista

Nuovo ufficio che si occupa di progettazione e manutenzione delle zone verdi

Alessandra Puccini, professione Agronomo Paesaggista

Giardini curati, ordinati e accoglienti, ma anche ecosostenibili, organizzati e funzionali. Da qualche anno l’area esterna della casa non è più solamente un accessorio, ma una vera e propria estensione, quasi una stanza in più da vivere durante l’estate o in primavera, che dà ricchezza e armonia all’immobile. C’è chi ama il giardinaggio e interpreta la cura delle piante come un hobby e chi invece preferisce lasciare il lavoro ad un professionista che riesce a valutare le migliori soluzioni per un risultato ottimo alla vista e anche pratico alla manutenzione. Da poco tempo, a Capoliveri, è possibile richiedere l’intervento professionale di un agronoma paesaggista, Alessandra Puccini, giovane elbana che ha deciso di specializzarsi in un settore nuovo per l’isola.

“All’Elba sono praticamente l’unica specializzata in questo campo- ci racconta- non sono l’unico agronomo, ma gli altri si occupano principalmente di agricoltura. Il mio lavoro consiste nella progettazione di aree verdi, che siano giardini, piccoli spazi esterni e terrazze, sia nel settore pubblico che in quello privato- ci dice Alessandra– il primo passo è sempre il sopralluogo, devo capire in quale contesto vado ad operare, avrebbe poco senso realizzare un giardino con una vegetazione che ha poco a che fare con quella che c’è nella zona. Poi c’è la progettazione, dove i clienti possono spiegarmi quali sono le loro richieste e infine la realizzazione. A quel punto subentra un giardiniere o un vivaista che lavora comunque sotto la mia supervisione”.

Alessandra lavora nella sua isola da subito dopo la laurea, conseguita nel 2011 ma, da quest’anno ha deciso di aprire il suo ufficio a Capoliveri. Ad agosto, infatti, è stato inaugurato il suo studio in Via Mellini, nel centro del paese.  

Per guardare il video clicca qui