LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“A Carpani si rallenta” e vogliamo i dissuasori di velocità

Parlano negozianti e residenti del quartiere. Ribadito il no al senso unico

"A Carpani si rallenta" e vogliamo i dissuasori di velocità

“A Carpani si rallenta”. Questo lo slogan della maglietta indossata da alcuni commercianti e residenti di uno dei quartieri più importanti di Portoferraio. Una frazione molto abitata dove sono presenti anche numerose attività commerciali. Nei giorni scorsi due incidenti stradali hanno riacceso i riflettori, soprattutto sui social, su alcuni problemi annosi che riguardano la viabilità della strada e la sicurezza dei pedoni. Abbiamo voluto incontrare alcuni rappresentanti di Carpani per fare il punto e per sapere quali sono, secondo loro, le priorità da affrontare e risolvere, come quella della velocità elevata delle auto.

Sempre a Carpani un’altra questione che in passato ha fatto discutere molto è quella dell’istituzione del senso unico per cercare di risolvere la problematica della “sosta selvaggia” delle auto. Una soluzione già bocciata dagli abitanti e dai negozianti ai tempi dell’incontro con l’attuale amministrazione comunale avvenuto poco dopo il suo insediamento. Un no ribadito anche stavolta.

Clicca qui per vedere il video con le interviste.