Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Al Grigolo, una foto “avvisa” chi spacca e chi sporca

Un cartello anonimo scritto a mano attaccato ad un albero con una corda

Al Grigolo, una foto "avvisa" chi spacca e chi sporca

Ecco cosa è apparso nelle giornata di domenica 3 settembre al Grigolo. Un cartello scritto a mano e legato con una corda attaccato ad un albero del piazzale. Nella scritta fra le altre cose, si “avvisa” che a chi sporca chi devasta e chi non raccoglie le cacchette dei cani, andrebbe messa al collo la corda che lega il cartello. Certo un messaggio diretto e che non lascia adito a dubbi. Siamo certi che chi lo ha affisso ha voluto calcare la mano, ma siamo anche sicuri che non era intenzione dell’autore minacciare nessuno.  Lo pubblichiamo raccomandando a chi porta i cani a passeggio nella zona di compiere il gesto civico di raccogliere i bisogni degli animali e nello stesso tempo raccomandiamo una maggiore attenzione a chi di dovere nel controllo della zona per evitare evidenti danni dovuti ad atti vandalici senza senso.