Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Luigi Scimeca al vertice della Guardia di Finanza

Succede ad Ottaviano Pinto trasferito alla polizia tributaria di Milano

Luigi Scimeca al vertice della Guardia di Finanza

Cambio al vertice della Guardia di Finanza di Portoferraio. Il comando della Compagnia sarà assunto, da lunedì 28 agosto dal Capitano Luigi Scimeca. L’Ufficiale, proveniente dal Nucleo di Polizia Tributaria di Trieste, dove ricopriva l’incarico di Capo Sezione, succede al Capitano Ottaviano Pinto che, dopo quattro anni, termina il proprio mandato con destinazione Milano, ove sarà assegnato al prestigioso Nucleo di Polizia Tributaria. Il Capitano Scimeca, 32 anni, è laureato in scienze per la sicurezza economico-finanziaria. Nel corso della sua carriera l’Ufficiale ha prestato servizio presso le sedi di Napoli e Trieste. In seguito ai provvedimenti disposti dal Comando generale e in linea con i profili di impiego vigenti sono cambiati anche altri ufficiali preposti al comando reparti delle fiamme gialle nella provincia di Livorno. Il tenente colonnello Gabriele Baron è il nuovo comandante del Nucleo di Polizia Tributaria di Livorno in sostituzione del parigrado Maurizio Querqui. Il capitano Daniele Bossi è il nuovo comandante della compagnia di Piombino ( succede al capitano Teresa Marchesano), il tenente Roberta Schiavelli è al comando della tenenza di Cecina ed ha sostituito il capitano Gianluca Delle Femine. I tenenti Pietroluca Dascanio e Riccardo Andrea Valentino sono andati a sostituire negli incarichi di comando della sezione operativa in seno al 1° e 2° Nucleo operativo del Gruppo di Livorno i tenenti Elena D’Onofrio e Matteo Boarelli.