Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

La pesca di beneficenza del Soroptimist isola d’Elba

"La presidente Castaldi:"Un valore aggiunto per la società elbana"

La pesca di beneficenza del Soroptimist isola d'Elba

Un regalo per i malati oncologici grazie alla “pesca di beneficenza”, organizzata dal Club Soroptimist Isola D’Elba, che si è tenuta Sabato sera 17 dicembre al ristorante la Caletta di Porto Azzurro.
Il presidente del Club, Doriana Castaldi, è convinta che lavorare tutti insieme è possibile cambiare e migliorare e che gesti concreti come quello del donare e aiutare a chi è in difficoltà è fondamentale
per chi oggi combatte in un momento di forte lacerazione sociale e criticità economica.
“ Si tratta di un altro meraviglioso esempio – dichiara la Presidente del Club – di collaborazione tra le nostre socie, amici e associazioni. Un’ iniziativa che nasce dalla sensibilità della singola socia come atto concreto per alleviare le sofferenze dei malati e dei loro familiari e che aiuta a creare e sostenere l’associazione Diversamente Sani come un valore aggiunto per la società elbana.
Auguro a tutti e alle socie buone feste e ringrazio alle associazioni Avis di Porto Azzurro, Cure Palliative e Diversamente Sani per aver partecipato alla buona riuscita della serata.”
Ed infine un ringraziamento particolare a Massimiliano Castellani e la sua compagna Barbara Barbato che hanno movimentato con musica la serata .

Programme Director,  Simonetta Parrini