Quantcast
Ponte Immacolata, aperta la Villa romana delle Grotte - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Ponte Immacolata, aperta la Villa romana delle Grotte

L'annuncio della Fondazione e del Comune, attivi i volontari di Italia Nostra

Ponte Immacolata, aperta la Villa romana delle Grotte

Sulla traccia dell’ultima straordinaria esperienza, la Fondazione Villa romana delle Grotte e il Comune di Portoferraio comunicano che il sito archeologico della Villa sarà aperto eccezionalmente al pubblico durante il ponte dell’Immacolata Concezione, grazie all’impegno dei volontari di Italia Nostra, venerdì 9 dalle ore 13 alle ore 16; sabato 10 e domenica 11, dalle ore 11:00 alle ore 16:00, condizioni meteo permettendo.

Sarà un’occasione per fare il punto della situazione, ringraziare i generosi sponsor di questo primo anno, visitare la zona termale che stiamo bonificando dai rovi, ammirare i numerosi e storici olivi finalmente potati, e parlare del Cammino della Rada. Sarà anche un’opportunità per stare di nuovo insieme, scambiarci impressioni e progetti per l’anno prossimo. Verranno organizzate alcune “conversazioni” sulla Villa e su aspetti particolari all’interno del Cammino della Rada. Non mancherà una piacevole sorpresa.

L’apertura sarà inoltre un preliminare appuntamento volto alla nascita di tre nuove realtà:
– Un invito per la creazione di nuovi posti di lavoro, dedicata a giovani e non solo, che presentino proposte interessanti per la conduzione di un gift e book shop con libri, gadget e pezzi unici di artigianato locale, insieme ad attività di guida, laboratori didattici ed eventi straordinari;
– un’associazione degli “Amici delle Grotte”, per unire tutti coloro che da tempo manifestano sincero interesse e solidarietà per questo sito particolare, nell’ambito di un ideale sistema museale elbano e dell’Arcipelago Toscano, per condividere la villa e il suo parco tutto l’anno, ospitando specialisti, amici, occasioni di incontro e di socializzazione;
– l’inclusione della Villa nell’offerta elbana dell’alternanza Scuola-Lavoro.

L’ingresso è libero ma è gradita una piccola donazione, che servirà per tutto quello che potrà rendere ancora più accogliente la visita al sito nel corso della prossima stagione.

E’ l’occasione per ricordare che la Villa, grazie al supporto dei  volontari, è sempre visitabile tutto l’anno, previa prenotazione. Le scuole e le visite didattiche sono le benvenute. Per informazioni  villadellegrotte@gmail.com e cellulare 327 8369680.