Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Elba – Brasile, filo diretto all’insegna della solidarietà

La primaria di Porto Azzurro ha raccolto vestiti, giochi e materiale scolastico

Elba - Brasile, filo diretto all'insegna della solidarietà

Continua la solidarietà elbana per i bambini delle favelas brasiliane. Questa volta sono proprio i bimbi ad essere protagonisti di un importante gesto di affetto e vicinanza verso i loro coetanei che si trovano dall’altra parte del mondo. Qualche tempo fa Simone Mellini, originario di Porto Azzurro ma da tempo residente in Brasile, è tornato a casa ed ha incontrato i bambini della scuola primaria di primo e secondo grado dell’Istituto Carducci che lo hanno accolto con grande entusiasmo. In quell’occasione c’è stato uno scambio di disegni, tra quelli inviati dai piccoli brasiliani e quelli preparati dai bimbi di Porto Azzurro. Simone a scuola ha mostrato anche le immagini e i video della scuola brasiliana a cui vengono destinati gli aiuti che arrivano dall’Isola d’Elba. E ancora una volta Simone ha trovato la solidarietà del suo paese perché nuovo materiale è stato raccolto per i suoi piccoli in Brasile. Si tratta di abiti, giochi e materiale scolastico. Tutto pronto per essere spedito.

“Voglio ringraziare il mio paese, dai bimbi ai genitori, alla scuola che ha sposato l’iniziativa e si sta occupando della raccolta – dice Simone – Il problema sono le spese di spedizione. Qualcosa abbiamo già raccolto tra amici e parenti ma non bastano. Se qualcuno volesse contribuire può contattare Michela Zallo, che non smetterò mai di ringraziare per aver reso possibile questa esperienza”. 

Tutte le informazioni sulla pagina Facebook del gruppo “Aiutiamo i Bimbi Brasiliani”.