Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Istituto “Foresi”, proficuo dialogo fra scuola e genitori

Un incontro molto partecipato dalle famiglie. Presentati i progetti

Istituto “Foresi”,  proficuo dialogo fra scuola e genitori

Una nutrita rappresentanza di genitori di alunni che frequentano i vari indirizzi del “Foresi” ha risposto all’invito del dirigente Enzo Giorgio Fazio e del presidente del Consiglio di istituto Cristiana Roghi. L’incontro, che si è svolto la settimana scorsa nell’Aula Magna della sede del Grigolo, è servito per presentare ai genitori la realtà dell’istituto.
Il preside Fazio ha illustrato prima di tutto le criticità di inizio di anno scolastico, legate all’organico e ai ritardi nell’assegnazione dei docenti. Ha fatto presente che i problemi sono in via di soluzione e che a breve la situazione diventerà regolare.
Gran parte dell’incontro è servito per presentare i progetti di istituto, l’alternanza scuola lavoro (che quest’anno interessa le classi terze e quarte), la nuova regolamentazione dei viaggi di istruzione. Si è parlato anche delle modalità di relazione scuola-famiglie che non si limitano al solo utilizzo del registro elettronico. Numerose le domande dei genitori con riferimento soprattutto alle attrezzature didattiche, ai laboratori e agli arredi. Attenzione è stata riservata alle regole di comportamento, in particolare per la gestione delle entrate in ritardo, per l’uso degli spazi per la ricreazione, per l’osservanza del divieto di fumo. L’incontro è terminato con la decisione condivisa di realizzare il “Painting day” e il “Garden day”, con la collaborazione degli stessi genitori. Il primo riguarda tutti i plessi e prevede interventi di imbiancatura e piccola manutenzione. Il secondo riguarda la cura e l’arricchimento del giardino di Concia di terra.
Per Cristiana Roghi, genitore e presidente del Consiglio di istituto, si è trattato di “un incontro positivo, basato sul dialogo e sulla volontà di contribuire a sostenere l’attività della scuola”. E promette: “Nel mese di febbraio ci ritroveremo per valutare la realizzazione delle aspettative”.

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio