LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Festa dell’Uva, apertura all’insegna delle tradizioni

Presentato il libro di Alvaro Claudi. Ex aequo nei Giochi della Vendemmia

Festa dell’Uva, apertura all’insegna delle tradizioni

E’ iniziata all’insegna delle tradizioni e della cultura enogastronomica dell’Isola d’Elba la 21.ma edizione della Festa dell’Uva di Capoliveri. L’occasione è arrivata dalla presentazione del nuovo libro del “gastronomo” elbano (così ama definirsi lui) Alvaro Claudi, organizzata dalla Pro Loco di Capoliveri in collaborazione con la Delegazione elbana dell’Accademia Italiana della Cucina.
Il libro, che si intitola “Di bocca in bocca”, gioca proprio sul doppio senso delle tradizioni orali della cucina toscana e dell’organo a cui è affidato il senso del gusto.
Dopo una serie di interventi di personaggi capoliveresi sull’argomento, la Delegazione elbana dell’Accademia Italiana della Cucina ha consegnato al ristoratore capoliverese Luciano Casini un attestato di benemerenza, sottolineando l’importanza di avere sempre più riferimenti concreti alle tradizioni culinarie dell’isola.
La prima giornata della Festa dell’Uva si è conclusa con i tradizionali Giochi della Vendemmia e dell’Antico Borgo, che hanno visto la vittoria ex aequo dei rioni del Fosso e della Fortezza.