Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Continuano ancora per qualche giorno ricerche di Italia

In corso ispezioni ai pozzi della zona, nessun risultato dalle celle telefoniche

Continuano ancora per qualche giorno ricerche di Italia

Continueranno ancora per qualche giorno le ricerche della signora Italia Nelli, l’anziana donna scomparsa da Sant’Ilario ormai dallo scorso 17 settembre. Questa la decisione presa questa mattina dal viceprefetto dottor Parascandola in accordo con le Forze dell’Ordine, a seguito di quanto già fatto fino ad oggi. Nel fine settimana, infatti, nonostante le piogge e il maltempo non abbiano certo agevolato le operazioni, si è continuato a cercare con una media di 15/20 persone al giorno fra Forze dell’Ordine e volontari , con l’ausilio anche un cane specializzato nelle ricerche di tracce ematiche, fatto venire appositamente.
Da questa mattina le ricerche verranno concentrate anche sui pozzi presenti nella zona, che sarebbero stati già controllati, ma che verranno nuovamente fatti ispezionare da personale specializzato dei Vigili del Fuoco. Nessun risultato apprezzabile fino a questo momento, nel frattempo, è stato ricavato dalle verifiche sulle celle telefoniche che avrebbero rilevato gli ultimi segnali provenienti dal telefonino cellulare della signora Italia.