Quantcast
"Le informazioni ai genitori dei bambini che usano la mensa" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Le informazioni ai genitori dei bambini che usano la mensa”

di Antonella Franceschini, ufficio Scuola e Nidi

"Le informazioni ai genitori dei bambini che usano la mensa"

“Buongiorno,
l’Ufficio Scuola e Nidi vorrebbe dare alcune informazioni ai genitori dei bambini che cominciano quest’anno a servirsi della mensa scolastica.
La mensa è fornita tutti i giorni ai bambini delle scuole dell’infanzia e della Scuola Primaria “Casa del Duca”, un giorno a settimana agli alunni delle altre scuole primarie.
I pasti sono preparati dalla Ditta Cir Food nella cucina comunale di Via Roster e trasportati in tutte le scuole (tranne “Casa del Duca”, che ha una cucina interna).
Sono utilizzate solo derrate da agricoltura biologica; per il condimento a crudo, olio extra vergine di oliva toscano; le conserve di pomodoro provengono dalle terre liberate dalle mafie; l’acqua minerale è in bottiglie di vetro.
A “Casa del Duca” due volte a settimana è servita anche la colazione (frutta fresca o yogurt).
Veniamo ai costi: la mensa scolastica è gratuita per le famiglie meno abbienti; alle altre famiglie è richiesto un contributo differenziato in base alla situazione economica (“misurata” – secondo legge – tramite l’I.S.E.E.). Nelle scuole dell’infanzia si pagano cinque rate l’anno in ognuna delle quali sono computati i pasti consumati nel periodo di riferimento; nelle altre scuole la tariffa annua è forfettaria, e corrisponde a 139 pasti per la Scuola “Casa del Duca” (dove i giorni potenziali di mensa sono 173) e a 26 pasti per le altre scuole (dove i giorni potenziali di mensa sono 34).
Per quanto riguarda le date di inizio e fine della mensa, esse non sono stabilite dal Comune; è il Dirigente Scolastico a comunicarle all’Ufficio Scuola e Nidi.”

Antonella Franceschini
Ufficio Scuola e Nidi