Quantcast
Fornino da clonare: dopo Via Ninci, a San Giovanni - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Fornino da clonare: dopo Via Ninci, a San Giovanni

di Fabrizio Prianti

Fornino da clonare: dopo Via Ninci, a San Giovanni

Forse distratti dalla precoce campagna elettorale avviata su giornali e social network dall’autoreferente ex sindaco di Cosmopoli, non avevamo fatto caso che il tanto osannato Fornino ormai in auge per le ricorrenti pulizie della città, era stato clonato in tanti altri;  Vincenzo, Enzo e Fornino;  questo perché lo troviamo impegnato in ogni dove e certamente ci sorge il dubbio che non sia solo uno, non a caso ecco che girando per la periferia precisamente in località S.Giovanni dopo che al mattino avevamo intravisto il solerte consigliere ai giardinetti di Via Ninci, eccolo di primo pomeriggio nuovamente all’opera, uguale all’altro, perfetto nei modi e nell’abbigliamento intento insieme ad altri volontari a e restituire dignità e decoro al parco giochi all’interno dell’asilo infantile di S.Giovanni mare, in procinto di riaprire .
Instancabile e col piglio di chi finalmente vuole risolvere le piccole ma importanti cose che rendono giustizia all’immagine del nostro paese ci elargisce un sorriso .
Che dire, bravo e/o bravi a tutti i volontari ed a tutti i Fornino che s’impegnano ogni giorno in maniera encomiabile differenziandosi dal coro di chi da sempre critica ma che rimane assente fisicamente ad aiutare i volontari.
Grazie, ci auguriamo che i bambini del centro regaleranno almeno un sorriso al nostro consigliere e magari una infantile ma sonora pernacchietta a coloro che assenti promettono e non mantengono.