Quantcast
Ladri colpiscono a Mola, rubato gommone all'assessore - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Ladri colpiscono a Mola, rubato gommone all’assessore

E' successo la notte del 26 agosto. Indagano Carabinieri e Capitaneria

Ladri colpiscono a Mola, rubato gommone all'assessore

Ladri colpiscono di notte tra gli ormeggi del cantiere di Mola e rubano un gommone semi-cabinato di dieci metri di lunghezza. Il fatto è accaduto nella notte tra il 26 e il 27 agosto e lo sfortunato proprietario dell’imbarcazione è Paolo Camolei, assessore al commercio del Comune di Treviso. Il furto è avvenuto appena dopo il suo rientro dalle ferie all’Isola d’Elba. L’allarme è scattato quando i responsabili degli ormeggi si sono accorti che il posto barca dell’assessore era vuoto. A quel punto, dopo accertamenti telefonici con il proprietario e le verifiche dell’impianto di videosorveglianza, si è constatato che si trattava di un furto vero e proprio. L’assessore ha sporto subito denuncia presso i carabinieri di Capoliveri e la Capitaneria di Porto, in data 2 settembre, ha diramato tutte le informazioni necessarie agli uffici delle Capitanerie di tutta Italia per consentire l’individuazione della barca rubata. Un’operazione non semplice vista la grande velocità che può raggiungere l’imbarcazione, dotata di due motori da 300 cavalli, e capace di percorrere grandi distanze in poco tempo. Per questo è in corso una indagine a largo raggio condotta dai carabinieri e dalla stessa capitaneria.