Quantcast
"Trovo sconcertante il dibattito sullo street food" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Trovo sconcertante il dibattito sullo street food”

di Roberto Peria*

"Trovo sconcertante il dibattito sullo street food"

MA MI FACCIA IL PIACERE!
Ho seguito con attenzione tutto il dibattito sullo “street food” e non posso fare a meno di definirlo sconcertante. È pazzesco che un assessore dichiari di essersi mosso a seguito delle proteste di qualche commerciante; è incredibile che micro-attività possano essere immaginate come distorsive della libera concorrenza. È degno di una tortura cinese chiedere a questi ragazzi di spostarsi ogni ora: quelle misure vessatorie sì sono distorsive del loro diritto alla libera concorrenza……E figurati se mancava il Peria! O meglio l’Andreoli………Tutta colpa di un regolamento di dieci anni fa! Ma fatemi il piacere!!! Invece di fare supercazzole di sette pagine sull’urbanistica, fate qualcosa di concreto e portate tre paginette di delibera in consiglio! Ecco che ci vuole per regolamentare e consentire quelle attività nel rispetto (vero) della libera concorrenza: una delibera di tre pagine. E poi siate coerenti: per i parcheggi spiagge il regolamento c’è e non li prevede……eppure li avete fatti aprire dappertutto! E allora? Le piante tagliate sì e il polpo lesso no? Assessore…..con tutto il rispetto…..glielo ridico…….ma mi faccia il piacere!!!

*Roberto Peria, ex sindaco di Portoferraio