Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Malore per un subacqueo nelle acque di Capo Calvo

Un sub tedesco di 56 anni è stato trasportato in camera iperbarica

Malore per un subacqueo nelle acque di Capo Calvo

Malore per un subacqueo 56enne nelle acque antistanti Porto Azzurro, all’altezza di Capo Calvo. L’uomo, intorno alle 15,30 del pomeriggio di mercoledì 10 agosto, si era immerso con l’assistenza di un diving locale , restando ad una profondità di 34 metri per circa 50 minuti. Nella risalita ha accusato un malore, per il quale è stato soccorso dai sub del diving, che lo hanno riportato in barca, applicando immediatamente l’ossigenoterapia e chiamando contemporaneamente il 118. La barca è arrivata sulla spiaggia di Barbarossa, dove il primo soccorso è stato portato dalla Misericordia di Porto Azzurro, che ha successivamente effettuato un rendez vous con la PubblicaAssistenza di Capoliveri che aveva un medico a bordo. Il 56 enne, di nazionalità tedesca – PK le iniziali – è stato trasportato all’ospedale di Portoferraio, dove è stato immediatamente sottoposto a terapia iperbarica.