Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Dalla paura alla felicità: grazie ai nostri angeli custodi

Lettera firmata

Dalla paura alla felicità: grazie ai nostri angeli custodi

Dopo quello che ci è successo mercoledì 23 marzo sono qui a spendere due parole sul nostro ospedale di Portoferraio e in particolar modo del reparto maternità/pediatria, dove noi siamo andati per un controllo per mio figlio e invece ci siamo trovati ad essere trasferiti con il Pegaso al Santa Chiara d’urgenza: e tutto ciò grazie alla dottoressa Simona Carcione  e al dottor Duilio Biani  che hanno capito la gravità della patologia che aveva il mio bimbo,e a tutto il loro staff medico .
A volte accusiamo e parliamo male senza sapere tante cose, ma dobbiamo invece pensare  che anche nel nostro piccolo ospedale abbiamo dei buoni dottori che sanno il fatto loro e che sanno quello che fanno. Adesso Luca sta meglio: un grazie va anche al reparto del Santa Chiara di Pisa del reparto pediatrico dell’Oncoematologia e allo staff dell’elisoccorso che ha fatto passare tutto ciò come un gioco per Luca, regalandogli anche la maglietta del Pegaso. Tutto si é risolto per il meglio, ma voglio solo dire grazie a questi angeli, dottori e non solo,  che ci hanno trattato e coccolato nel miglior dei modi facendoci stare il più possibile tranquilli…perché loro fanno anche questo oltre che ad occuparsi di noi e dei nostri piccoli. Un abbraccio a tutti e un grazie dal profondo del cuore. Continuate così che siete grandi, con il più grande rispetto da parte mia e della mia famiglia nei vostri confronti.

Romano Giuseppe