Quantcast
Turista si sente male sul Calamita, interviene il Pegaso - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Turista si sente male sul Calamita, interviene il Pegaso

Si trovava con una comitiva di escursionisti. Trasportato a Livorno, è grave

Turista si sente male sul Calamita, interviene il Pegaso

Malore per  un turista tedesco sul Monte Calamita a Capoliveri. Si tratta di  escursionista di 69 anni  – MJ le iniziali, di nazionalità tedesca ma residente a Bolzano – che stava effettuando una passeggiata nei luoghi panoramici del posto. Si è sentito male poco dopo mezzogiorno di sabato 12 marzo, proprio sotto il radiofaro della Stazione Aeronautica. I sintomi accusati hanno fatto pensare ad un  infarto.  Subito allertata la Misericordia di Porto Azzurro che  si è recata sul posto con il proprio personale. Immediatamente è sopragiunta anche una pattuglia del Corpo Forestatle dello Stato ed è stato chiamato l’elicottero del 118.  Il Pegaso, proveniente da Grosseto,  è atterrato su una cessa spartifuoco, mentre il personale  della Misericordia stava provvedendo a stabilizzare l’uomo.  Una volta sull’elicottero, il turista è stato trasportato all’Ospedale di Livorno; le sue condizioni sarebbero gravi.