Quantcast
Scomparso marittimo imbarcato su un peschereccio - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Scomparso marittimo imbarcato su un peschereccio

50enne nordafricano manca da sabato sera, i suoi effetti a bordo

Scomparso marittimo imbarcato su un peschereccio

In queste due concitate giornate di maltempo si inserisce una vicenda che potrebbe assumere una importanza sempre più grande man mano che passano le ore.

Non si avrebbero infatti notizie da sabato sera di un marittimo imbarcato a bordo di un peschereccio della flottiglia che opera su Portoferraio. L’uomo, un nordafricano di circa 50 anni, risiede a bordo dell’imbarcazione “La Rondine”, che al momento è in secco presso i cantieri ESAOM, e proprio lì sono stati trovati i suoi effetti personali, fra cui il cellulare e il portafogli.

L’allarme sarebbe stato lanciato nella serata di domenica dal fratello del nordafricano che, vista la sua lunga assenza , si è rivolto ai Carabinieri.

Se da un lato potrebbe trattarsi di un falso allarme, visto che l’uomo risiede ormai da anni all’Elba ed è pratico del territorio e con molte conoscenze, dall’altro preoccupa il fatto che i suoi effetti personali sono stati ritrovati a bordo, e che l’imbarcazione si trova comunque vicino al mare anche se momentaneamente in secco.

Le indagini sono in corso a 360 gradi.