LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Sindaco, ci aggiorni sulla situazione contabile del comune”

Una interrogazione di "Rio Democratico" inviata anche alla Corte dei Conti

"Sindaco, ci aggiorni sulla situazione contabile del comune"

Il gruppo consiliare di minoranza “Rio Democratico” h inviato una interrogazione al Sindaco del Comune di Rio Nell’Elba, mandandola per conoscenza anche alla Corte dei Conti della Regione Toscana, Sezione Controllo.
Ecco il testo della interrogazione.

 


Premessa:
Il Sindaco, nella seduta del CC del 18.12.15, in occasione della presa d’atto della Relazione del Revisore dei Conti, Dott. Pini del 13.11.15 nr. Prot. 5862, nella quale è riportato che il fondocassa vincolato risulta in deficit di € 581.855,52 ebbe a dichiarare quanto segue: (dal verbale della seduta redatto dalla Segretaria A.Rossi)
” Nell’attesa di verificare la correttezza dei dati indicati dal Revisore dei Conti questa Amministrazione attiverà le procedure volte a richiedere una verifica ispettiva da parte del MEF. Nel caso in cui si verificasse l’esistenza di un disavanzo, questa Amministrazione con successivo atto Consiliare, provvederà a reperire le fonti onde ripianare il disavanzo in questione.”
Interrogazione
In conseguenza di tale dichiarazione del Sindaco al Consiglio, di procedere a tale verifica e ulteriormente da noi richiesta in occasione dell’incontro del 29.01.15, rivolgiamo un’interpellanza per conoscere quanto segue:
1. Se, il Sindaco, al fine di “verficare la correttezza dei dati indicati dal Revisore…” ha proceduto ad acquisire formalmente il parere dei funzionari contabili, Puccini Massimo, attuale Resp. Contabile e Merlini Marcella, Responsabile Contabile precedente al subentro del Puccini, sul deficit di cassa vincolato di € 581.855,52 dichiarato dal Revisore, Dott. Pini.
2. Se sulla esistenza e sulle possibili allocazioni di tali fondi, diversamente da quanto sostenuto dal Revisore, correttamente iscritti e conservati, come sostenuto e richiesto anche dai precedenti amministratori, si è proceduto ad accertare quanto suggerito dal Sindaco Alessi:”il Sindaco si è accertato personalmente o mediante il nuovo revisore dei conti, se alla giacenza di cassa della Tesoreria del Monte dei Paschi, così come si evince dalla determina n° 71 del 14/04/2015, risulta la somma di 871.481,16 euro destinati alla messa in sicurezza del fosso di Bagnaia?”
3. Se tale verifica sia stata svolta e che esiti abbia dato, fornendoci i pareri acquisiti dei funzionari su mensionati, particolarmente quelli della Merlini che è stata la responsabile Contabile di riferimento della precedente amministrazione ed in grado di fornire preziose, puntuali e necessarie delucidazioni su quanto sostenutp dal Revisore, Dott.Pini, nella sua Relazione del 13.11.2015 e se ha tenuto conto della indicazione ricevuta dall’ex Sindaco relativa all’atto, determina n.71/15 tramite la quale ci si riferisce alla giacenza di cassa della tesoreria del MPS?”.
4. Se non ritenga opportuno, come noi riteniamo, riferirne al più presto al Consiglio Comunale di tali esiti, pareri ed accertamenti, in modo da far piena luce, con riscontri obbiettivi e legittimi, ritenendo che particolarmente i pareri dei funzionari di riferimento per esercizio, siano obbligati e necessari per la validità e attendibilità degli atti e per adempiere agll’impegno dal sindaco preso e deliberato nel Consiglio del 18.12.2015 e nell’incontro con la sottoscritta minoranza.
Gruppo consiliare di minoranza Rio Democratico
PD Circolo di Rio Nell’Elba