Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Nasce un Comitato per la tutela delle palme all’Elba

Una raccolta di firme e un gruppo facebook. L'appello ai sindaci dell'isola

Nasce un Comitato per la tutela delle palme all'Elba

Un Comitato per la tutela delle Palme sta sorgendo fra i proprietari di questa pianta che purtroppo sta subendo anche sul territorio dell’isola d’Elba l’implacabile attacco del punteruolo rosso, il micidiale coleottero parassita di molte specie di piante.

“Nonostante gli sforzi che facciamo quotidianamente per la prevenzione e per il corretto smaltimento delle piante malate, purtroppo non tutti si comportano come noi – ci hanno detto i promotori dell’iniziativa  – e questo è il problema più grosso. Non ci sono ancora certezze, ma la prevenzione è l’unica cosa che si può fare. Sono i costi sia dei trattamenti che degli interventi di bonifica che spesso scoraggiano le persone, e purtroppo si cominciano fin troppo spesso a vadere le conseguenze sul territorio”.

I promotori del comitato hanno già incontrato alcuni sindaci: “Abbiamo chiesto loro di sensibilizzare gli enti preposti, principalmente la Regione Toscana, affinchè si possano avere  aiuti nella lotta al punteruolo rossoe contributi per l’abbattimento e il corretto smaltimento delle piante malate. E’ l’unica cosa che possiamo fare per cercare di limitare questo fenomeno – aggiungono – anche se non si tratta di piante autoctone le palme sono comunque un patrimonio verde della nostra isola”.

Sarà presto creato un gruppo Facebook, e si provvederà ad una raccolta di firme a supporto dell’iniziativa.