Quantcast
L'Oglasa prova a partire alle 20,30 da Portoferraio - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

L’Oglasa prova a partire alle 20,30 da Portoferraio

Se ci riesce, potrebbe effettuare l'ultima corsa da Piombino. Un centinaio di persone ferme alla stazione marittima in attesa di rientrare all'Elba

L'Oglasa prova a partire alle 20,30 da Portoferraio

Due volte in pochi giorni, l’incubo si ripete. Sono un centinaio le persone in attesa alla stazione marittima di Piombino per cercare di rientrare all’Elba con l’ultima nave delle 22,20. Tutto dipenderà dall’Oglasa, la più affidabile delle navi in servizio fra Piombino e l’Elba: il comandante poco dopo le 20 farà un tentativo di staccare dalla banchina di Portoferraio. Se riuscirà ad effettuare la traversata, probabile che riesca anche a riportare a casa le persone in attesa a Piombino. Intanto , il maestrale continua ad agitare il mare, confermate le previsioni dell’allerta meteo, che dovrebbe durare fino alle 16 di mercoledì 10 febbraio. Seguono nuovi aggiornamenti