Quantcast
Volare Elba si presenta agli amministratori locali elbani - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Volare Elba si presenta agli amministratori locali elbani

Nella sala consiliare del Comune di Campo è stato ufficializzato l’accordo con Silver Air e sono state illustrate le strategie future della nuova società

Volare Elba si presenta agli amministratori locali elbani

Volare Elba, si è presentata ufficialmente ai sindaci elbani. In un incontro che si è tenuto Mercoledì scorso nella sala consiliare del comune di Marina di Campo, gli imprenditori elbani che hanno dato vita alla compagine che ha acquisito il 49% delle quote Silver Air Network hanno ufficializzato l’accordo firmato a Lugano. Presenti i sindaci di Campo nell’Elba Lorenzo Lambardi, quello di Capoliveri Ruggero Barbetti con il collega di Portoferraio Mario Ferrari e il coordinatore della gestione associata Claudio della Lucia insieme ai 12 imprenditori, il consulente legale avvocato Paolo di Tursi e il commercialista Marco Mortula che hanno curato tutti i dettagli tecnici, giuridico amministrativi per la conclusione del contratto. Durante l’incontro è stato illustrato l’accordo stipulato e le motivazioni che hanno spinto gli imprenditori a, prima pensare e poi portare al termine un’operazione che è stata definita ”storica”. Ognuno dei partecipanti alla compagine sociale ha illustrato le motivazioni che hanno spinto chi a titolo personale e chi a nome della società rappresentata a mettersi ancora in gioco, “mettendoci la faccia” e ad investire risorse economiche in un’impresa che chiaramente difficilmente avrà ritorni economici ma che è fondamentale per la qualità vita degli gli elbani e una risorsa fondamentale per lo sviluppo del turismo . Fra l’altro Volare Elba , attraverso una serie di iniziative, vuole far crescere la sensibilità e la cultura del territorio per i collegamenti aerei, da usare per le proprie esigenze di mobilità e da proporre agli ospiti turisti. Mario Ferrari, ha dichiarato apertamente di essere favorevole all’iniziativa e che la sua amministrazione farà quanto possibile per appoggiare le iniziative a favore di Volare Elba. “Capitani coraggiosi” così sono stati definiti i soci dal sindaco Barbetti, “impegno e problematiche da affrontare con una prospettiva positiva” ha aggiunto. Sfatata infine, la voce di un comune contro o dormiente sull’argomento. “Il comune di Campo crede fermamente nello sviluppo dell’aeroporto e nei collegamenti da e per l’Elba” ha affermato Lambardi. “Noi dobbiamo educarci ad un uso maggiore di quelli che sono i collegamenti aerei” ha concluso il sindaco.