LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“La Fondazione Elba vuole ripristinare i punti panoramici più belli dell’Elba”

E' l'obiettivo del progetto "Punti Binocolo". Gasparri si è occupato del punto panoramico dei "Tre laghi" esistente fino agli anni Novanta. L'appello: "Semplificare l'iter burocratico"

"La Fondazione Elba vuole ripristinare i punti panoramici più belli dell'Elba"

La Fondazione Elba ha approvato il progetto “Punti binocolo”, un progetto che ha l’obiettivo di ripristinare i punti panoramici più belli dell’Elba che esistevano fino agli anni 90 e che poi sono spariti. In particolare Carlo Gasparri, coordinatore della commissione Ambiente, in questa puntata si è occupato del punto panoramico dei “Tre laghi” che si trova sulla strada della Lamaia. Su quella via esiste una piazzola dalla quale, prima che la vegetazione coprisse tutto, era possibile ammirare un panorama unico. Un panorama che oggi non è più possibile vedere, ma del quale esiste testimonianza in alcune foto del passato tratte – pensate un po’- da riviste tedesche che consigliano l’itinerario. L’appello alle istutuzioni è di semplificare l’iter burocratico e ottenere al più presto i permessi necessari per ripulire la piazzola dalla vegetazione ripristinare quel panorama mozzafiato, unico nel suo genere, magari entro l’estate.