Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

L'”elbano” Goetz relatore a Milano, quattro premi per la serie sull’Elba

Il destination manager della gestione associata ha partecipato a un importante appuntamento dedicato alla promozione. "Elbamovie è il primo tassello di una strategia di comunicazione per la costruzione di un immaginario dell'isola"

L'"elbano" Goetz relatore a Milano, quattro premi per la serie sull'Elba

Maurizio Goetz, destination manager della gestione associata del turismo elbano, è intervuto ieri, in piazza San Fedele a Milano, come relatore al convegno organizzato da Mediastars, Premio tecnico della pubblicità. Al convegno, dal titolo Branded Content, Video-storytelling e valore della marca, la web serie la web serie per la promozione turistica “Elba, l’Eredità di Napoleone, (#elbamovie) ha ricevuto quattro premi.

Maurizio Goetz fa parte di un panel di relatori che lavorano in aziende di comunicazione che stanno sperimentando nuovi linguaggi del Video-storytelling. Tra i relatori, Maria Romana Casiraghi responsabile del Branded Entertainment di Laffe, Ludovica Federighi, responsabile della Branded Uniti di Magnolia, Giuseppe Mazzara, Pr & Marketing Communication Manager di Kia Motors Italia, Luca Picirilli, Creative Manager del team creativo di Brand Partnership di Discovery Italia.

Nella sua relazione Maurizio Goetz, ha illustrato come #elbamovie sia un primo tassello di una strategia di comunicazione per la costruzione di un immaginario dell’Isola d’Elba su cui costruire esperienze turistiche differenzianti. La narrazione esperienziale, aggiunge Maurizio Goetz, deve inglobare i valori del territorio e permettere chiavi di lettura multiple della sua offerta di valore. Con #elbamovie, conclude Maurizio Goetz, “abbiamo voluto dimostrare che la creazione di contenuti di valore è un investimento perchè possono, trovare un pubblico interessato a fruirne, ma anche permettono di trovare canali di distribuzione interessati a veicolarli come, nel nostro caso, la testata Vanity Fair e il nuovo portale Ray della Rai. Come Gestione associata del turismo dell’Isola d’Elba siamo dell’opinione che per superare i problemi dati dall’iperaffollamento dei canali di comunicazione, l’innovazione dei linguaggi e dei format sia l’unica strada da percorrere.