LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Oggi tutti col naso insù per l’eclisse

E' il giorno del fenomeno più interessante dell'anno per gli amanti del cielo. Scopriamo inizio, fine e apice dell'oscuramento in ogni paese dell'Elba

Oggi tutti col naso insù per l'eclisse

Grande attesa per l’eclisse solare di oggi: sarà l’evento più atteso dell’anno da astronomi o astrofili. In Italia sarà un’eclissi parziale ma con una bella percentuale di oscuramento, intorno al 65%. La Toscana, l’Umbria e la Liguria vedranno l’eclissi a partire dalle 9,30 e fino alle 11,30, anche se il picco, il momento in cui il sole sarà occultato al massimo, è previsto attorno alle 10,30 nel Centro Italia. Il momento preciso di inizio fine e apice del fenomeno varia da zona a zona. Come regolarsi? La Nasa ha messo a punto una cartina geografica che consente di scoprire l’ora di inizio, fine e apice dell’eclisse. Ma l’orario è indicato in tempo universale, e deve essere considerato il  fuso orario: al tempo indicato va aggiunta un’ora per l’Italia. All’Elba si partirà intorno alle 9,21 dunque, per raggiungere il massimo alle 10,29 e finire alle 11,41 circa.

Attenzione, gli esperti raccomandano di non guardare direttamente il sole: si rischiano danni alla vista. Necessario usare un vetro affumicato o meglio ancora un paio di occhiali.

La foto che pubblichiamo è un tramonto (non un eclisse) di Bruno Patrizia Spinetti ed è tratta dal gruppo “Sei dell’Elba se…”.