LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Ecco le domande che devono ancora trovare risposta

di Claudio De Santi (sindaco di Rio Elba)

Ecco le domande che devono ancora trovare risposta

Rispondo alla lettera della Regione Toscana -Dottor Melara –-Protezione Civile Regionale.

1. Confermo che è stato attivato il monitoraggio che è una predisposizione di allerta necessario ma non solutivo all’emergenza del Piano. Tuttavia l’Università degli Studi di Firenze ad oggi non è stata pagata negli ultimi due anni. Per colpa di chi?

2. Confermo che pochi mesi fa è stato realizzato il bypass. Tuttavia faccio rilevare che attualmente è ai limiti della transitabilità. Ci sono delle colpe e di chi?

3. Nella riunione tenutasi a Dicembre, in cui sono stati prodotti i Piani di Protezione Civile, era stata data garanzia di procedere con gli studi necessari entro Gennaio 2015. Nell’ultima riunione tenutasi da pochi giorni è stato detto che i soldi non ci sono e che forse ci saranno a Maggio nei giorni in cui si rinnova il Consiglio Regionale. I Fondi che sono a disposizione delle Gestioni Associate del Turismo dell’Elba possono essere messi a disposizione solo con un certificato piano di rientro da parte della Regione. Quando arriva?

4. Noi non possiamo continuare ad attendere altri mesi! Vi è un’emergenza per la sicurezza delle persone, delle abitazioni e per la transitabilità della variante che collega il 2° porto (ed ultimo) dell’Isola che peraltro è stata realizzata sulla zona della sinkhole. Chi si prende la responsabilità di questo e fino a quando?

Troppe domande a cui non vi è risposta. Potrei, se volessi, comunicare agli abitanti e ai villeggianti del Comune di Rio nell’Elba di dimenticare Rio Marina e transitare da Portoferraio così terminerei tutto questo impegno che mi porta via la salute e il sonno. Mi dispiace ma non è nel mio DNA! Con stima e personale simpatia verso di Lei.