LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Il messaggio dei familiari di Boris Procchieschi

Giuliana, Elisabetta e Nicola: "Ovunque sarà, ha portato lo scoglio con sé. Chi l'ha conosciuto porterà una parte di lui nel cuore"

Il messaggio dei familiari di Boris Procchieschi

Esprimiamo la più sincera gratitudine a tutti gli amici che, pur lontani geograficamente, ci sono stati vicini durante la malattia del nostro Boris ed a quelli che, in gran numero, si sono ritrovati per salutarlo in Duomo a Portoferraio. Per il momento particolare e la grande affluenza, purtroppo non abbiamo avuto la possibilità di ringraziarli uno per uno, come avremmo invece voluto. Tante sono state le manifestazioni di affetto da parte di chi lo ha conosciuto ma ricordiamo una frase in particolare, pensiero di molti: “Con Boris se ne va una parte dell’Elba, e sarà difficile dimenticarlo e dimenticare quello che ha fatto per l’isola”. Ci piace pensare che, dovunque sarà, avrà con sé un pezzo dello “scoglio” che amava tanto e che, allo stesso tempo, le persone che lo hanno conosciuto ed apprezzato porteranno una parte di lui nel loro cuore, per sempre.

Ancora grazie,
Giuliana, Elisabetta e Nicola Procchieschi