LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Un disastro in Toscana, serve l’aiuto dello Stato”. Le foto

Il governatore Rossi: "Un vento con punte fino a 160 km orari, non si era mai registrato". L'appello. "Io ho già dichiarato lo stato di emergenza regionale"

"Un disastro in Toscana, serve l'aiuto dello Stato". Le foto

 “E’ un vero disastro, che ha colpito l’intera regione. Ingenti i danni, a partire dalle persone: una vittima in Lucchesia e una decina di feriti. Numerose le strade interrotte, insieme ad autostrade e linee ferroviarie bloccate. Danni incalcolabili agli edifici pubblici, privati e ai capannoni industriali. Attività agricole come il vivaismo messe letteralmente in ginocchio”. Il presidente della Regione, Enrico Rossi, sintetizza così i drammatici effetti della bufera di vento che ha colpito grande parte della Toscana. “Un vento così forte, con punte fino a 160km orari – prosegue – non si era mai registrato in Toscana. Ho già dichiarato lo stato di emergenza regionale. Ho informato della situazione il governo e sono in contatto con il sottosegretario Lotti. Dico subito che non è mai stata nostra abitudine gridare al lupo, ma in questa occasione – conclude – per aiutare la Toscana ad uscire dall’emergenza abbiamo bisogno di un aiuto dallo Stato”.