LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Ci ha insegnato cosa volesse dire fare turismo di qualità all’Elba

di Luciano Puppo

Ci ha insegnato cosa volesse dire fare turismo di qualità all'Elba

Ho avuto la fortuna di conoscere e frequentare l’amico Boris alla fine degli anni ottanta e da allora ha rappresentato un maestro di vita. Io allora giovane direttore di albergo alla prima esperienza, con la voglia di imparare la professione e con la passione dell’impegno sociale e politico. Con Boris ho capito cosa significava essere operatore turistico all’Isola d’Elba, come coniugare le esigenze di una azienda con le aspettative dei turisti e, cosa importante, il rapporto fra direttore di hotel e dipendenti; ho sempre cercato di rispettare i miei collaboratori che negli anni sono divenuti in primo luogo degli amici.

Ci siamo frequentati all’interno dell’Associazione Albergatori per vent’anni, abbiamo insieme lottato all’interno dell’associazione al momento della istituzione del Parco Nazionale, Boris non ha mai esitato a portare avanti la Sua convinzione ambientalista con toni pacati e consapevole che al momento dell’istituzione gli albergatori elbani favorevoli si contavano con due sole mani.
Grazie Boris per quello che hai dato alla Tua e nostra Isola, hai lasciato nel cuore di molti un esempio di rettitudine e intelligenza, di capacità professionale e di umanità. Un abbraccio alla falmiglia.