Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Cade da un’impalcatura edile: elisoccorso per un 57enne

E' successo a Sant'Andrea: l'uomo sarebbe stato investito da un masso e inizialmente è rimasto senza conoscenza. Il 118 ha richiesto l’intervento del Pegaso, che lo ha trasferito a Livorno dove ora si trova in osservazione

Cade da un'impalcatura edile: elisoccorso per un 57enne

 E’ intervenuto addirittura l’elicottero Pegaso del 118 questa mattina a Sant’Andrea, per prestare soccorso ad una persona caduta pesantemente da una impalcatura edilizia: l’allarme è scattato intorno alle 11 quando VS – queste le iniziali dell’uomo – 57 anni, intento in alcuni lavori edili, avrebbe perso l’equilibrio a seguito della caduta di un masso che lo ha investito , cadendo dall’altezza di circa tre metri e rimanendo svenuto a terra. Immediata la chiamata dei presenti al 118, che ha allertato dapprima la Misericordia di Pomonte e poi il Pegaso, come è previsto dal protocollo sanitario in caso di incidenti di questo genere.
Fortunatamente, i primi volontari accorsi sul posto – di cui lo sfortunato 57 è fra l’altro un collega – lo hanno trovato cosciente anche se dolorante al torace. Dieci minuti più tardi è arrivato anche l’elicottero Pegaso: gli specialisti medici del 118 sono scesi dapprima a terra col verricello e, una volta verificate le condizioni dell’infortunato, hanno deciso di trasferirlo all’ospedale di Livorno per una TAC di approfondimento, nonostante l’uomo non avesse battuto la testa. Per farlo, hanno disposto il trasporto in ambulanza fino alla vicina piazzola di Patresi, dove il Pegaso ha caricato a bordo l’infortunato dirigendosi verso Livorno.
Le condizioni del 57 enne marcianese non sarebbero gravi, anche se probabilmente rimarrà in osservazione nell’ospedale del capoluogo nel timore di eventuali lesioni interne.