Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Bagnini con la “Salvamento”: iniziato il primo dei due corsi

Le lezioni si articoleranno in tre appuntamenti serali a settimana per un totale di 25 incontri, con prove pratiche di nuoto, voga e primo soccorso

Bagnini con la "Salvamento": iniziato il primo dei due corsi

La Sezione elbana della Società Nazionale di Salvamento fa sapere che è iniziato il primo dei due corsi annuali per il conseguimento del brevetto per Bagnino di Salvataggio e per i relativi corsi di aggiornamento. Le lezioni si articoleranno in tre appuntamenti serali settimanali per un totale di 25 incontri di due ore, divise tra prove pratiche di nuoto, voga e primo soccorso con l’ausilio di specifiche attrezzature per il salvataggio.

Il programma del corso, prevede anche lezioni di primo soccorso avanzato con addestramento pratico per la somministrazione dell’ossigeno, l’uso della tavola spinale per traumi in ambiente acquatico e l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico.

Al superamento dell’esame finale sarà rilasciato il brevetto di Bagnino di Salvataggio, che abilita all’esercizio professionale presso il litorale marittimo e acque interne (piscine, fiumi e laghi), il quale costituisce anche elemento di valutazione per l’attribuzione di crediti formativi scolastici.

I prerequisiti richiesti per l’iscrizione al corso sono: idoneità medica, età compresa dai 16 ai 55 anni, e una provata attitudine al nuoto.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere al numero telefonico: 349 4037022 oppure direttamente sul sito internet all’indirizzo: www.bagnini.org.