Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Vigilanti, lunedì alle 16 l’allegria della compagnia Habanera

Le Dodici notti della Befana primo appuntamento della rassegna pomeridiana per famiglie. Poi festa in piazza. Il teatro per i grandi torna venerdì con Maria Cassi e il suo "Attente al lupo"

Vigilanti, lunedì alle 16 l'allegria della compagnia Habanera

LE DODICI NOTTI DELLA BEFANA Compagnia Habanera, lunedi 6 gennaio; ATTENTE AL LUPO con MARIA CASSI venerdì 10 gennaio. Con l’avvio del nuovo anno, riaprono anche le porte del Teatro dei Vigilanti. Una partenza all’insegna dell’allegria per bambini e famiglie che potranno godersi uno spettacolo in compagnia della befana! La compagnia teatrale Habanera Teatro lunedì 6 gennaio alle ore 16 porterà in scena LE DODICI NOTTI DELLA BEFANA, primo appuntamento della rassegna pomeridiana per famiglie “LE DOMENICHE A TEATRO”, giunta ormai alla quinta edizione, organizzata dal comune di Portoferraio in collaborazione con Fondazione Toscana spettacolo. Teatro di figura con pupazzi animati in gommapiuma, burattini e attore, ispirato alla tradizione della befana toscana e liberamente integrato con riferimenti alle diverse tradizioni regionali italiane ed europee. Dodici son le notti, dal 25 dicembre al 5 gennaio, in cui la Befana intraprende un viaggio che la riporterà a conquistare il suo ruolo che pian piano ha perso nella fantasia dei bambini occidentali, a causa della televisione e della pubblicità. Ma non è finita qui! Una sorpresa attende tutti i bambini in teatro, non mancate! Al termine dello spettacolo la festa continua in Piazza Cavour, in collaborazione con la Pro Loco di Portoferraio. Gli appuntamenti proseguono per gli adulti. La sera di venerdì 10 gennaio ore 21.15, secondo spettacolo in abbonamento della rassegna serale del Teatro dei Vigilanti. La bravissima attrice toscana MARIA CASSI, porterà in scena “ATTENTE AL LUPO”. Paragonata dalla stampa internazionale a Charlie Chaplin, Jerry Lewis e Jacques Tati, la Cassi si ispira all’Antico Testamento per raccontarci la storia di una differenza ancestrale: quella tra l’uomo e la donna. Si parte da Adamo ed Eva, si passa per Noè, si finisce alla Torre di Babele. Un’interpretazione biblica rivista che si presenta come atto teatrale comico esplosivo. In scena l’attrice è uomo e donna, Adamo ed Eva, personaggio remoto e contemporaneo, giovane e vecchio, mentre le anatomie raccontate con le parole diventano elemento di sdrammatizzazione di una umanità che diventa comica. Si ride tanto, come sempre nei suoi spettacoli, con delicatezza, in maniera alle volte surreale, sempre poetica. A fare da filo conduttore è un grammelot, fatto di parole-non-parole, non fine a stesso, solo iperbolico, ma fortemente espressivo. Una lingua delle emozioni, che senza rete verrà portata in scena. Uno spazio sarà riservato alla musica, con Marco Poggiolesi alla chitarra, protagonista di una partitura che pervaderà lo spettacolo in maniera capillare. Musiche da Dalla, Paoli a Mina.

Prevendita biglietti per ATTENTE AL LUPO con MARIA CASSI venerdì 10 gennaio:
Da sabato 4 gennaio, presso la sede della Cosimo de’ Medici. Info 0565 944024
Lunedì, mercoledì, giovedì e sabato dalle 9 alle 14. Martedì e venerdì 9 – 12, 17 – 19.
Prezzo dei biglietti: € 15,00 palchi, € 10,00 palchi ridotto.
Prevendita biglietti per LE DODICI NOTTI DELLA BEFANA compagnia Habanera Teatro lunedi 6 gennaio
Sabato 4 gennaio dalle ore 9 alle ore 14, presso la sede della Cosimo de Medici.