Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Trofeo di Natale di pesca da banchina: vince Orsi

Il forte cannista elbano ha avuto la meglio sul giovane, ma già esperto, Lorenzo Arnone e sull’ottimo Stefano Gerli

Trofeo di Natale di pesca da banchina: vince Orsi

Ennesimo successo di Sauro Orsi che si impone nel trofeo di Natale di pesca da banchina che si è svolto all’esterno della diga foranea della Pianotta a Porto Azzurro. Il forte cannista elbano (nel suo carniere prede per un totale di 2.060 grammi) ha avuto la meglio sul giovane, ma già esperto, Lorenzo Arnone (gr. 1.480) e sull’ottimo Stefano Gerli (gr. 1.380). Da segnalare le bellissime prove di tutti i giovanissimi presenti alla gara ma in particolare della debuttante e promettente Asia Muti che con un risultato di gr.1.110 si è aggiudicata un secondo posto di settore e di Francesco Boggio che ha lottato ad armi pari fino all’ultimo, piazzandosi alle spalle dell’esperto Stefano Gerli e conquistando un quinto posto assoluto. La gara, disputata in una splendida giornata di sole, è stata organizzata dal negozio di pesca Sampei con il patrocinio della Ditta Spumelba di Portoferraio che ha premiato i primi tre classificati con cesti natalizi colmi di prodotti genuini toscani. La competizione è cominciata alle 8 e terminata alle 12: all’inizio tutti i pescatori hanno sondato la superficie alla ricerca dei pesci soliti nell’habitat, boghe, muggini, occhiate e sugarelli, ma dopo una prima mezz’ora promettente, improvvisamente le catture sono scemate e molti concorrenti hanno cambiato tipo di pesca e si orientati su quella a fondo. Una strategia vincente che ha consentito loro la cattura di perchie, donzelle, sparlotti, piccoli saraghi e tordi che alla fine hanno fatto la differenza sul peso totale e sul risultato finale.

Massimo Manca