Quantcast
Trecento rugbisti all'Elba: spettacolo al campo "Scagliotti" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Trecento rugbisti all’Elba: spettacolo al campo “Scagliotti”

A San Giovanni il piccolo torneo di under 10. Presenti Elba, Siena, Cecina e San Vincenzo con un seguito numeroso di genitori e appassionati. Gli altri risultati della domenica

Trecento rugbisti all'Elba: spettacolo al campo "Scagliotti"

Bella giornata di rugby al campo Andrea Scagliotti di San Giovanni dove si è svolto il piccolo torneo di under 10. Presenti Elba, Siena, Cecina e San Vincenzo con un seguito numeroso di genitori e appassionati facendo contare quasi 300 presenze. Bello spettacolo e terzo tempo finale per tutti, che genitori ed amici hanno saputo affrontare al meglio. Soddisfazione per i dirigenti anche se dal campo non sono arrivate vittorie forse per l’emozione di giocare in casa.

SERIE C – Cus Siena – Elba 21-5 – Perde l’Elba Rugby contro la prima in classifica ma in una partita tutta da analizzare. Nel primo tempo il Siena schiacciava gli isolani nella propria metà campo con una mischia nettamente superiore sopratutto nel gioco chiuso, costringendo l’arbitro ad assegnare due mete tecniche proprio per cedimento della prima linea. Anche la terza meta veniva da una fase di gioco fotocopia delle altre due. Questo dovuto sicuramente ai pochi cambi a disposizione degli elbani, come lamentava l’allenatore Giacchetto prima dell’incontro, e a diversi cartellini gialli (che nel rugby significano uscire dal campo per 10 minuti) dovuti a scorrettezze fatte proprio per arginare questo dominio fisico. Nel secondo tempo invece la squadra ospite trovava il suo assetto in mischia riuscendo così a contenere e talvolta a dominare la spinta avversaria. Questo permetteva di giocare qualche pallone negli spazi dove i nostri trequarti si mostravano subito superiori agli avversari riuscendo non solo a congelare il risultato degli avversari ma addirittura a segnare una meta in una partita che sembrava una totale disfatta. Positivo il commento del Tecnico che dovrà però affrontare un duro lavoro nei punti che sono risultati più deboli e riuscire, già dal prossimo incontro, a portare a casa qualche risultato positivo per scalare qualche posizione in classifica.

UNDER 16 – Rosignano – Elba Rugby 17-10 – Partita difficile per gli elbani, che ha richiesto il massimo impegno per tutti. Contro un avversario molto ben organizzato, sono riusciti ad arginare il gioco con una difesa aggressiva togliendo spazi e portando continuamente pressione. Allo scadere, con un’azione giocata tutta con il cuore, riescono anche ad andare in meta per la seconda volta ottenendo così un prezioso punto bonus difensivo.

UNDER 14 – Pontedera – Elba Rugby 5-45 / Prato – Elba Rugby 0-38 – Domenica molto positiva per l’Under 14 nel triangolare giocato a Pontedera. Contro la squadra ospite non c’è storia sin dai primi minuti di gioco ed il risultato viene subito messo al sicuro. Più impegnativo invece l’incontro con il Prato dove l’Elba ha dimostrato un bel gioco sia difendendo con grinta ed efficacia che pulendo rapidamente il pallone nei punti d’incontro dando la possibilità di attaccare con successo negli spazi. E il risultato finale lo dimostra.

UNDER 8 – Elba-Livorno 5-4 / Elba-Lions 4-5 / Elba-Rosignano 3-4 / Elba Rugby-Cecina 5-5 – Trasferta nel campo del Livorno 1931 per i piccoli under 8 che si divertono, giocano bene ed i risultati dimostrano di essere all’altezza delle compagini avversarie. Da sottolineare le mete da manuale che hanno segnato.