Quantcast
Mercato della terra e del mare: apertura straordinaria - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Mercato della terra e del mare: apertura straordinaria

Edizione speciale Terra Madre Day domani dalle 8 alle 13 ai Giardini di Procchio con prodotti agricoli e trasformati dell'Isola d'Elba

Mercato della terra e del mare: apertura straordinaria

Il 10 dicembre giunge alla sua quinta edizione il Terra Madre Day, la festa mondiale di Slow Food nata per festeggiare il cibo locale. Il tema di quest’anno è salvare i prodotti che rischiano di scomparire. In tutto il mondo l’industrializzazione dell’agricoltura, la cementificazione del territorio e gli stili di vita sempre più frenetici stanno mettendo a rischio i cibi tradizionali: varietà locali di frutta e verdura, razze animali, formaggi, pani, dolci…

Slow Food sta lavorando per selezionare e descrivere il maggior numero di prodotti a rischio di estinzione, imbarcandoli nel catalogo dell’Arca del Gusto. Per questa ragione si è pensato, sabato 7 Dicembre, a un’apertura straordinaria del Mercato della Terra e del Mare di Procchio, un mercato contadino con i prodotti locali e di stagione che preservano la cultura alimentare delle comunità locali e contribuiscono a difendere la biodiversità. In questa edizione saranno presenti i produttori che solitamente hanno animato il Mercato nei mesi più caldi: Az. Agricola I due Poderi che porterà bietola e rape ed i limoni elbani, l’Az. Agrituristica Il Castiglione con il miele millefiori, in prevalenza di castagno e sfiziosità come il millefiori con castagne, mandorle, noci. Non mancheranno i Formaggi del vicino continente Az. Fais: raveggioli, ricotta fresca e stagionata, pecorini a tutti i gradi di stagionatura; l’Az.Agricola Le Tortore con vino sfuso, olio aromatizzato al peperoncino, al basilico, all’aglio, e poi cicoria, bietole, borragine, erbe di campo, insalata, prezzemolo, cipolle ed aglio. Anche in questa edizione avremo il pane, con una new entry tra i produttori del Mercato, infatti , oltre al pane fragrante, con biscotti, cantucci all’antica, al cioccolato e alle mandorle, torta di mele ecc. avremo il Panificio di Portoferraio “Il Cantuccio”. L’Aleatico dell’Elba sarà presente grazie all’Az. Agricola La Galea.Non mancherà, mare permettendo, il pesce della Cooperativa Acli pesca dei pescatori di Marina di Campo.

In tutto il mondo moltissimi cibi tradizionali stanno scomparendo insieme ai saperi, le tecniche, le culture e i territori che li hanno generati. L’Arca del Gusto di Slow Food cataloga e protegge questo patrimonio. In questa edizione del Terra Madre Day invitiamo a scoprire i prodotti in via di estinzione dell’ Elba e a segnalarli. All’Enoteca della Fortezza di Portoferraio, si prosegue la valorizzazione dei nostri prodotti. Martedì 10 Dicembre alle ore 20 si festeggia il Terra Madre Day con una cena realizzata con i prodotti del Mercato, con gli affettati della Macelleria Citti di Marciana Marina e si proporrà un piatto della tradizione elbana “la zuppa d’ove”zuppa con uova bietole di campo e patate, non potrà mancare la schiacciunta, i vini saranno offerti dai produttori elbani (costo 15 euro). Durante la cena si raccoglieranno fondi per i nostri fratelli della Sardegna, così colpiti dalla recente alluvione.