LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Consorzio di bonifica, sabato si vota per rinnovare le assemblee

Possono esprimere la propria preferenza tutti i proprietari di immobili e terreni presenti nell’ambito del consorzio che gestisce i fossi

Consorzio di bonifica, sabato si vota per rinnovare le assemblee

Forse non tutti lo sapevano, ma il Consorzio di Bonifica non impone solo degli obblighi per i cittadini, in particolare quello di pagare la famigerata “tassa sui fossi”. L’organismo interprovinciale, che rinnova le sue cariche proprio alla fine del 2013, offre infatti a tutti gli aventi diritto la possibilità di esprimere il proprio voto per l’elezione della nuova assemblea.
Sabato 30 novembre, infatti, si vota dalle ore 7.00 alle 19.00 per eleggere l’assemblea del Consorzio di Bonifica Toscana Costa. Potranno votare tutti i proprietari di immobili e terreni presenti nell’ambito del consorzio che gestisce i fossi .
L’assemblea del Consorzio di Bonifica Toscana Costa è composta da 24 membri di cui 13 eletti direttamente dai consorziati. Si tratta di elezioni di tipo “censuario”, dove il corpo elettorale è composto dai consorziati, cioè dalle persone fisiche e giuridiche che pagano il contributo di bonifica. Le sezioni elettorali dell’isola d’Elba saranno allestite a Portoferraio, nella sede del Consorzio ( in Piazza Virgilio n° 16), a Campo nell’Elba e Porto Azzurro nei rispettivi palazzi comunali e a Capoliveri nella vecchia sede comunale, Mentre a Marciana e Marciana Marina si voterà nell’unico seggio allestito nel palazzo comunale di Marciana Marina, così come a Rio Marina e Rio nell’Elba si voterà nel palazzo comunale di Rio Marina. Per eleggere l’assemblea del Consorzio di Bonifica ci sono delle semplici regole da rispettare, che vi riassumiamo. Si esprime il proprio voto tracciando un segno sulla lista prescelta o su uno dei candidati della lista. Non si può votare una lista e dare la preferenza al candidato di un’altra lista. Ogni consorziato potrà delegare un altro consorziato della medesima sezione e dello stesso seggio, ma ciascun consorziato non potrà avere più di due deleghe. In ogni caso, a tutti gli aventi diritto al voto giungerà una lettera della Regione Toscana. Gli elenchi degli aventi diritto al voto le liste dei candidati si trovano sul sito www.cbtoscanacosta.it