Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Annullati i congressi elbani vinti da Renzi”. Pd spaccato

Clamoroso annuncio del coordinatore isolano dei renziani Dario Ballini: "Raffica di ricorsi nei circoli in cui abbiamo vinto noi, invalidate per cavilli le elezioni in cui ha prevalso Matteo. Ma più fate così e più noi lo votiamo"

"Annullati i congressi elbani vinti da Renzi". Pd spaccato

Sono stati invalidati i congressi elbani del Pd. “Solo quelli in cui ha vinto Renzi” accusa Dario Ballini, l’ex segretario del circolo di Rio Marina che oggi coordina l’associazione politica elbana che sostiene la candidatura alla segreteria del sindaco di Firenze. Alla base della decisione presa dalla Federazione Piombino-Elba del partito ci sarebbe, secondo Ballini, un cavillo legato alla presenza del comitato dei garanti e una “raffica di ricorsi invalidanti sui congressi elbani e solo per i circoli dove ha vinto Renzi”. “I garanti – scrive Ballini su facebook – non si sono presentati a nessun congresso elbano. Ma loro invalidano solo quelli dove ha vinto Renzi”. “Più ce li annullate più voteremo Renzi” conclude Ballini.

I renziani oggi dovrebbero prendere una posizione ufficiale ma la decisione, se confermata in questi termini, rappresenterebbe un vero e proprio choc all’interno del partito, dove i sostenitori del sindaco di Fienze sono ormai molti, anche in seno alle amministrazioni comunali di centrosinistra (basti pensare a Portoferraio, dove sono renziani il sindaco, Roberto Peria, e l’assessore all’Urbanistica, Alessandro Mazzei), ma anche nelle strutture interne al partito, basti pensare che lo stesso Ballini è componente della segreteria elbana, formata da pochissimi giorni per coadiuvare il lavoro del nuovo segretario, Lorenzo Lambardi, che appartiene invece alla corrente che sostiene Gianni Cuperlo, candidato di Massimo D’Alema e Pierluigi Bersani.