Quantcast
Oggi al festival di Roma il film girato a Pianosa - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Oggi al festival di Roma il film girato a Pianosa

Il film ricostruisce la profonda personalità di Armida Miserere (Valeria Golino) una donna forte e carismatica tra le prime a dirigere un carcere nel nostro Paese (anche quello dell'isola). Nel cast anche Filippo Timi

Oggi al festival di Roma il film girato a Pianosa

Stamattina nella Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica è stato presentato in anteprima stampa (domani alle ore 20 è prevista la proiezione ufficiale con il red carpet) il film Come il vento di Marco Simon Puccioni, in cartellone nella selezione fuori concorso dell’ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, in corso questa settimana. Il film – ce ne dà notizia Nicola Calocero, promotore del Festival del cinema e delle isole di Rio Marina – ricostruisce la profonda personalità di Armida Miserere, una figura energica e carismatica, una donna tra le prime a dirigere delle carceri nel nostro paese. Nella prima metà degli anni Novanta Armida Miserere fu la responsabile anche del carcere di Pianosa. Il film ricostruisce con attenzione quel periodo centrale della sua vita e nelle scene ambientate sull’isola del nostro arcipelago il paesaggio espressionista di Pianosa valorizza l’interpretazione della protagonista ( una complessa Valeria Golino). Tra gli altri interpreti del film Francesco Scianna, Pino Calabrese e anche Filippo Timi, che vedremo lunedì sera nel Bar Lume di Malvaldi ricostruito a Marciana.