Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Variante per ampliare il porto, ok unanime in Regione

La proposta di delibera è stata approvata da tutti i gruppi. Venturi (Pd): "Si potranno fare attività di rimessaggio, diporto, pesca. E introdurre funzioni di trasporto passeggeri a fini turistici"

Variante per ampliare il porto, ok unanime in Regione

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la proposta di deliberazione per l’approvazione della variante al piano strutturale, riqualificazione e ampliamento delle infrastrutture portuali del Comune di Marciana Marina e per la definizione del Masterplan del Pit (Piano di indirizzo territoriale). L’atto è stato illustrato dal presidente della commissione Ambiente Gianfranco Venturi (Pd) e prevede, tra l’altro, di “confermare l’intesa preliminare già siglata nell’agosto del 2012”. Secondo quanto contenuto nella proposta, alla Regione spetterà di “procedere alla definizione del Pit implementando il quadro conoscitivo del Masterplan”. Il Comune di Marciana dovrà “approvare la variante al piano strutturale relativa alla riqualificazione e all’ampliamento delle attrezzature portuali”. La Provincia di Livorno dovrà “comunque sottoscrivere l’accordo di pianificazione relativo all’approvazione della variante al piano strutturale del Comune di Marciana, per affermare il valore strategico dei suoi contenuti”. Grazie a questo atto, ha ricordato Venturi, “il porto di Marciana Marina potrà svolgere, tra le altre, attività di diportismo, rimessaggio, pesca e introdurre le funzioni di trasporto passeggeri a fini turistici”.

Secondo Giuliano Fedeli (Idv), quanto avviene per Marciana Marina deve “essere uno stimolo, per tutti i consiglieri regionali, affinché anche altri porti regionali procedano ad analoghe riqualificazioni e analoghi ampliamenti”. Fedeli ha ricordato che le risorse necessarie “sono contenute e ottenibili dai fondi europei” e analoghe iniziative in altri porti “rappresenterebbero un volano per l’economia regionale”.

Giovanni Donzelli (Fratelli d’Italia) ha valutato “favorevolmente” gli impegni assunti “per l’infrastruttura portuale di Marciana Marina” e ha espresso “fiducia nel lavoro che svolgerà l’amministrazione comunale”. Donzelli ha anche manifestato il proprio apprezzamento e quello dei colleghi del gruppo di Fdi “per l’impegno svolto dal sindaco Andrea Ciumei nel perseguire la realizzazione di quest’opera” che “vista la posizione strategica di Marciana Marina nell’alto Tirreno non potrà che dare nuovo impulso – ha detto – a tutto il settore della nautica da diporto, un fenomeno sociale diffuso le cui potenzialità, ancora da esprimere, rendono questo segmento produttivo un’importante occasione di crescita ed una nicchia strategica dell’economia del mare per l’Isola d’Elba e non solo”.