Quantcast
Cade dalla finestra dell'hotel: muore operaio di 60 anni - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Cade dalla finestra dell’hotel: muore operaio di 60 anni

Era arrivato in giornata da Pistoia con l'impresa di potature: avrebbe dovuto lavorare al verde dell'ospedale. Fatale la caduta da 3 metri dalla stanza di un albergo. Il parapetto avrebbe ceduto. Sul fatto ora indagano i Carabinieri

Cade dalla finestra dell'hotel: muore operaio di 60 anni

Una morte assurda quella che purtroppo è avvenuta ieri a Portoferraio. Un uomo di 60 anni, Paolo Toccafondi – residente ad Agliana, in provincia di Pistoia – era arrivato all’Elba proprio oggi con l’impresa di potature presso cui era impiegato: avrebbe dovuto effettuare la manutenzione al verde dell’ospedale portoferraiese. Arrivati all’Elba l’uomo e i suoi colleghi si erano recati nell’albergo dove avrebbero alloggiato per la durata dei lavori. Al Toccafondi era stata assegnata una camera doppia a uso singolo al primo piano dell’hotel. Intorno alle 19 e 40 l’uomo si era affacciato dalla porta-finestra della stanza – forse per fumare una sigaretta – appoggiandosi al parapetto, ma questa ha ceduto staccandosi completamente dal muro: l’uomo ha fatto un volo di circa tre metri e mezzo. Gravissimo il trauma che ha riportato alla testa: immediata la richiesta d’aiuto da parte dei colleghi che si trovavano al piano terra, e che hanno sentito il tonfo del corpo dell’uomo. Sul posto è immediatamente giunta un’ambulanza della Croce Verde: il medico ha tentato di rianimare il 60enne ma purtroppo è morto subito dopo all’ospedale. La salma è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria. La camera dell’albergo è stata posta sotto sequestro dai carabinieri di Portoferraio che si occuperanno delle indagini del caso.