Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Obiettivo cuore”, il convegno dell’hotel del Golfo

Si è parlato di prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie cardiovascolari. L'evento organizzato dalla società scientifica Arca che avuto come presidente Plinio Fabiani, primario all'ospedale di Portoferraio

"Obiettivo cuore", il convegno dell'hotel del Golfo

Grande successo per un evento che si è tenuto all’Hotel del Golfo di Procchio, il convegno scientifico “Obiettivo Cuore. Novità in tema di prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie cardiovascolari”. Il congresso è stato organizzato dalla società scientifica A.R.C.A., Associazione Regionale Cardiologi Ambulatoriali, e ha avuto come presidenti il dott. Carlo Panesi (Presidente A.R.C.A Toscana) e Plinio Fabiani (direttore della struttura complessa di Medicina Interna dell’Ospedale di Portoferraio).

Di grande rilievo l’adesione che si è registrata, sia per l’importanza della tematica sia per la proficua collaborazione tra la società scientifica e il territorio elbano. Ha infatti preso parte al convegno un’ampia rappresentanza dei Medici di Base Elbani, dei Medici Ospedalieri e del personale infermieristico del presidio di Portoferraio insieme a un grande numero di medici provenienti da tutta la Regione toscana. Secondo il Presidente A.R.C.A. Toscana le chiavi dell’evidente successo sono da attribuire alla levatura scientifica dei relatori, all’interesse degli argomenti e alla sensibilità del territorio elbano, coniugati con la meravigliosa cornice naturale che l’isola sempre offre. Il commento del Direttore del reparto di Medicina dell’Ospedale di Portoferraio, sulla riuscita del primo convegno da lui organizzato all’Elba in veste di presidente: “Siamo davvero soddisfatti per l’alto livello di partecipazione, in particolare dell’ampia presenza di tutti i settori della sanità elbana. Questo ci fa capire che il nostro sforzo di consolidare il legame fra ospedale e territorio continua a dare i suoi frutti. Il convegno ha riscosso un bel successo e davvero incoraggianti sono stati i riscontri raccolti durante le due giornate. Ci impegneremo sicuramente per proseguire in questa direzione”.