Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Alluvione, due milioni per risarcire le imprese elbane

Dalla Regione 4,6 milioni assegnati all'Elba per il nubifragio del novembre 2011: la cifra sarà ripartita per 161 imprese. A Campo uno sportello ad hoc

Alluvione, due milioni per risarcire le imprese elbane

Sono 4,632 milioni complessivamente le risorse che saranno assegnate alle imprese colpite all’isola d’Elba dall’alluvione del novembre 2011. La Regione ha infatti integrato con 2,254 milioni di fondi propri le risorse messe a disposizione del governo, pari a 2 milioni e 377.000 euro. La cifra sarà ripartita tra le 161 imprese elbane ammesse a contributo in base alla graduatoria allegata al decreto dirogenziale 3436 e pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione n.36, parte terza, del 4 settembre 2013, risultato dell’istruttoria condotta da Sviluppo Toscana (la società in house per la concessione di finanziamenti, incentivi, agevolazioni, contributi).
In questi giorni sta arrivando alle imprese ammesse una lettera dell’Agenzia regionale in cui si specifica che il 30 novembre scade il termine ultimo per la presentazione delle domande di contributo con allegata la rendicontazione delle spese sostenute.
Da oggi, 30 settembre, fino al 27 novembre sarà aperto, presso il Comune di Campo nell’Elba, uno sportello di “help-desk” da parte di Sviluppo Toscana spa, per agevolare la presentazione delle domande. Lo sportello resterà aperto 2 volte a settimana (lunedì e mercoledì in orario 9/12 e 30 e 14/17).