Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Rallye, Da Zanche sbatte e si trascina il paraurti

Grandi emozioni: Pedro rimonta, il leader della classifica in difficoltà

Rallye, Da Zanche sbatte e si trascina il paraurti

La seconda tappa inizia con l’incontenibile rimonta di Pedro con Baldaccini (Lancia Rally 037) che mangiano secondi a manciate di 15 per volta a Da Zanche, leader della prima tappa con la Porsche, e a Salvini con Tagliaferro secondi con Audi. Nel tentativo di resistere Da Zanche perde 25 secondi sulla prova speciale 10 Padreterno Falconaia e poi sbatte sulla prova del Perone, trascinandosi dietro il paraurti posteriore. (nella foto). Salvini e Tagliaferro vanno in testa, ma devono guardarsi dal ritorno dell-arrembante Pedro con Baldaccini. Intanto Federico Ormezzano comincia a far divertire con i suoi traversi. Fantastica la condotta di guida di Calzolari con l’elbano Simone Scalabrini, ora decimi. Dopo il riordinamento si correranno le ultime decisive prove12, 13, 14. Risultato ancora incerto.

MP