LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Il Festival oggi va in trasferta all’hotel Hermitage

Davanti a una delle spiagge più belle dell'isola il programma proposto di Yuri Bashmet vede impegnati il maestro e tre magnifici solisti-violinisti

Il Festival oggi va in trasferta all'hotel Hermitage

Il concerto di oggi, giovedi 5 settembre presso l’Hotel Hermitage alle ore 18, costituisce un atteso evento, particolarmente apprezzato dal pubblico internazionale per l’eccellenza, l’ospitalità e l’esclusiva posizione di questo albergo su una delle più belle spiagge dell’isola d’Elba. Il programma proposto quest’anno da Yuri Bashmet per l’appuntamento all’Hermitage vede impegnati il Maestro e tre magnifici solisti-violinisti: la giovanissima Alena Baeva ed i coniugi Viktor Tretiakov e Natalia Likhopoj insieme all’Orchestra Solisti di Mosca. Alena Baeva, considerata oggi uno dei più interessanti talenti della sua generazione, vincitrice dell’ “Elba Festival Prize” nel 2005, brillerà nell’esecuzione della “Carmen Fantasy” per violino e orchestra scritta dall’americano Franz Waxman sui famosi temi di George Bizet per il film “Humoresque” del regista Jean Negulesco; Yuri Bashmet da solista si esibirà nell’Adagio del compositore georgiano Enri Lolashvili, mentre la coppia Tretiakov-Likhopoj sarà impegnata nei Tre pezzi per due violini e archi di Dmitrij Shostakovich. Infine tutta l’orchestra eseguirà degli affascinanti brani del giapponese Toru Takemitsu, una Sonata per archi del dodicenne genio Rossini, e la spassosissima Polka di Alfred Schnittke.  Per informazioni e prenotazioni: chiamare Tel. 0565 914 772 sito del festival: www.elba-music.com