Quantcast
Primavela, Giusti: "Grande evento, premiato il Club" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Primavela, Giusti: “Grande evento, premiato il Club”

L'assessore: "Il circolo aveva perso tutto con l'alluvione. Ma dieci giorni dopo il dramma i ragazzi erano in mare a fare attività e fu importante per tutti. Grande partecipazione all'organizzazione. Salutiamo i velisti e ci prepariamo all'Elbaman col record di iscritti"

Primavela, Giusti: "Grande evento, premiato il Club"

Ultimo giorno di regate a Marina di Campo per la Coppa Primavela, la più importante regata del settore giovanile Fiv, all’Elba per la prima volta da domenica a oggi con l’organizzazione del Club del mare di Marina di Campo e del Comitato dei Circoli velici elbani. Il verdetto tecnico agonistico deve ancora essere emesso, quello organizzativo può già essere tracciato: “Che fosse un evento importante ce lo aspettavamo – ha detto stamani l’assessore allo Sport Andrea Giusti nella base della manifestazione – ne abbiamo parlato per la prima volta alcuni anni fa con i dirigenti del Club del mare. Ci avevamo anticipato che non bastava un ‘sì’, che sarebbe stata una manifestazione importante che avrebbe richiesto l’impegno di tutti, con l’incognita della logistica in questo periodo, con il paese ancora molto frequentato. Abbiamo previsto aree dedicate e parcheggi riservati ai carrelli e ai veicoli delle squadre. Mi sembra che sia stato fatto un discreto lavoro”. “Mi preme sottolineare – ha aggiunto Giusti – il fatto che il Club ha fatto davvero il massimo; per certi versi è stata una corsa contro il tempo. Sappiamo tutto che con l’alluvione del 2011 il circolo ha perso la sede e tutto il resto ma non ha mollato e questo risultato è un premio alla tenacia dei suoi dirigenti. D’altra parte qui a Campo ricordiamo che, con la sede devastata, dieci giorni dopo l’alluvione i ragazzi del Club erano in mare con la loro attività è questo è stato importante per tutti, anche simbolicamente”. “Abbiamo visto – ha concluso Giusti – tanti volontari e tanta gente del paese impegnata dalla mattina alla sera . Persone che si sono prestate dando il loro contributo alla manifestazione in tutti i suoi aspetti. Questa partecipazione per Campo non è una novità, del resto, e il 29 settembre si ripeterà per Elbaman, un altro evento importante che ha già fatto il tutto esaurito con 800 iscritti, quindi mille persone in paese. Sul turismo sportivo noi abbiamo puntato molto e speriamo che si possa continuare su questa strada”.