LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Max Gazzè e Bobo Rondelli chiudono alla grande l’estate

Grande successo di pubblico ai due concerti per i due artisti che hanno proposto anche i brani dei loro ultimi album

Max Gazzè e Bobo Rondelli chiudono alla grande l'estate

Due grandi eventi a Capoliveri e Portoferraio per salutare nel migliore dei modi l’Estate 2013: i concerti di Max Gazzè e Bobo Rondelli fanno il botto. Loro sono due cantautori originali, differenti nel genere, forse e per fortuna un po’di nicchia, ma con la stessa identica caratteristica di coinvolgere e far scatenare coi loro pezzi folle di tutte le età. E le due piazze elbane che hanno ospitato gli show di Max Gazzè e Bobo Rondelli erano veramente stracolme di gente, sia del posto che turisti, che hanno potuto godere delle loro ultime fatiche discografiche. Gazzè ha portato in piazza Matteotti a Capoliveri il “Sotto Casa Tour”, che prende il nome proprio dal brano rivelazione all’ultimo Festival di Sanremo mentre Bobo Rondelli, accompagnato sul palco dalla brass band l’Orchestrino, ha entusiasmato il piazzale De Laugier di Portoferraio con i brani dell’album “A Famous Local Singer”.